Horst Fantazzini

biografia bibliografiascritti di horstormai è fatta! libro e filmopere di horstiniziative, incontri, memoriemail art, mostra itinerantelinkchi siamocontatti

 

Relazione semiseria dello psicologo del carcere (Casa circondariale di San Michele, Alessandria)


Fantazzini Horst

Soggetto di notevolissima intelligenza ha sviluppato notevoli capacità logico deduttive, notevole anche lo sviluppo di doti di creatività.

Sa porsi in relazione con l'altro sintonizzandosi sul piano culturale dell’interlocutore organizzando molto razionalmente notevoli capacità seduttive.

Notevolmente capace di organizzarsi sa ipotizzare molto concretamente piani per il futuro.

Pienamente consapevole delle proprie azioni, sa fare della realtà una analisi estremamente lucida e concreta.

L'aspetto psicologico del soggetto risulta essere di piena normalità e pare aver accettato pienamente le attuali regole di convivenza.

Lo psicologo
Maurizio Credidio

Sabato 20 aprile 1996

 

Post scriptum:

meglio conoscendo il soggetto trattasi in effetti di TERRONE ALTOATESINO BIOMAGNETICO, che cerca in tutti i modi di rendersi gradevole, anche se cerca di fotterti utilizzando strumenti quali l’ironia ed altro.

DIFFIDARE DALLE IMITAZIONI.

Sabato 22 marzo 1997

 

19 giugno 1998 - Articolo di Franco Marchiaro, Il Piccolo (Alessandria). Horst Fantazzini lavora da interno, insieme ad altri detenuti, alla realizzazione del progetto comunale per la creazione di 50 scivoli per disabili, da dislocarsi in varie zone di Alessandria.

articolo di franco marchiaro